Prio' Catarratto DOC di DONNA FUGATA

Prio' Catarratto DOC di DONNA FUGATA

  • €14,90
    Prezzo unitario per 
Imposte incluse.


Prio' Catarratto DOC di DONNA FUGATA 

peso netto 750ml         alc 12,5%vol

Il vino bianco Catarratto “Prio” è un prodotto spontaneo e sbarazzino, dove il sorso rinfrescante alimenta una beva sempre molto scorrevole. Una bottiglia con cui Donnafugata, realtà simbolo non solo dell’enologia siciliana, ma dell’intera penisola, ci fornisce una rappresentazione giovane di un vitigno a bacca bianca tra i più rappresentativi della viticoltura regionale, il Catarratto. Un’etichetta con cui si va sempre sul sicuro in ogni occasione, e che, oltretutto, si rivela con una spiccata vocazione gastronomica, qualità che la rende davvero un ottimo acquisto, anche alla luce del prezzo interessante.

Il Catarratto “Prio” nasce dalle uve in purezza di un grande vitigno autoctono a bacca bianca siciliano, largamente coltivato in tutta l’isola, il Catarratto. Le viti di questa varietà vengono coltivate nei pressi della Tenuta di Contessa Entellina, all’interno di vigneti situati in zone collinari a un’altezza compresa fra i 200 e i 600 metri di altitudine caratterizzati da un sottosuolo franco argilloso. Le uve, una volta raccolte, fermentano alcoolicamente in contenitori d’acciaio, dove poi rimangono ad affinare per circa due mesi. Dopo l’imbottigliamento la maturazione prosegue in vetro, per un periodo di tre mesi, al termine dei quali il vino è pronto per essere immesso nel commercio.

Questo vino Catarratto “Prio” si presenta all’esame visivo con un colore luminoso, molto invogliante. I profumi che si sviluppano al naso richiamano sensazioni fruttate e mediterranee, impreziosite da leggere sfumature che riportano in mente le erbe aromatiche. Al palato è di corpo sottile, vellutato, con un sorso caratterizzato da una piacevole freschezza. Un bianco siciliano con cui la cantina Donnafugata ci regala un vino giovane e beverino, ideale da stappare durante gli aperitivi più goliardici o nelle occasioni più formali.